fbpx

IGBot


Abbiamo visto nella sezione del sito che parla dei concorsi sui social network come, in alcuni casi, non c’è modo di mantenere i dati su un server dislocato sul territorio nazionale e così si rende necessaria l’implementazione di un sistema di mirroring.

Già, ma come fare se siamo su Instagram?

Instagram fortunatamente fornisce uno strato di API (Application Programming Interface) che consentono di interrogare il social network fotografico per recuperare post, commenti e altre informazioni.

IGBot è il software che Promo360 utilizza allo scopo. E’ in grado di monitorare costantemente un profilo oppure un insieme di hashtag e di riportare su di un server locale tutte le informazioni relative accessibili attraverso una comoda area di amministrazione.

In questo modo è possibile organizzare concorsi fotografici dove vince chi ha ottenuto più like oppure fare un’estrazione tra tutti coloro che hanno postato con un determinato hashtag. Con il mirroring tutte le meccaniche che spesso di organizzano in maniera poco trasparenti diventano assolutamente legali.

Naturalmente non basta IGBot, è necessario gestire le registrazioni degli utenti, le accettazioni del regolamento e della privacy policy ma con IGBot lo scoglio più grosso è superato.