fbpx

Concorsi sui social Facebook e Instagram


Sui social network si organizzano generalmente contest e più raramente veri e propri concorsi a premio per la mancanza di strumenti informatici adatti a rispettare le normative vigenti. Questa problematica è superata con le soluzioni di Promo360.

I concorsi sui social network sfruttano la piattaforma social per la promozione del concorso e
per la partecipazione da parte dei consumatori.
Sui social tipicamente si organizzano contest oppure veri e propri concorsi a premio.

Che cos’è
un contest

Con il termine contest si identifica genericamente un’operazione concorsuale esclusa dagli obblighi e dagli adempimenti tipici delle manifestazioni a premio.
Ce ne sono di diverse tipologie.

UBICAZIONE DEL SERVER - ASSOCIAZIONE DEL SOCIAL NETWORK - POLICY DEL SOCIAL NETWORK SUI CONCORSI

Diverso invece è il caso in cui si vuole organizzare un vero e proprio concorso a premi. In questo caso ci sono tre aspetti da tenere in considerazione:

Sappiamo ora evitare l’associazione, abbiamo visto che la nostra meccanica non va contro alle policy del social network, come risolviamo la questione del server?

Qui occorre iniziare a distinguere tra Facebook e Instagram.

social

Facebook consente di creare, all’interno delle pagine, delle applicazioni che non sono altro che dei contenitori che caricano indirizzi web esterni. In questo modo è possibile sfruttare la pagina Facebook della società o del brand organizzatore come veicolo della promo, sfruttare funzionalità come il Facebook Connect per avere partecipanti con un identificativo unico memorizzando tutti i dati su di un server italiano.
In più con un meccanismo di questo tipo è possibile avere un accesso al mini-sito (perché di questo si tratta) anche dall’esterno per dare modo di partecipare anche a chi non utilizza Facebook.

Infine, con gli opportuni accorgimenti, è possibile far accedere alla promo anche via dispositivi mobile che in genere non possono visualizzare le app Facebook.

Instagram invece non ha il concetto di pagina e tantomeno la possibilità di integrare mini-siti esterni, vista la sua natura così è necessario ricorrere alla seconda strada per poter organizzare un concorso, il mirroring.

IGbot (link) è un robot che automaticamente è in grado di tenere monitorato un profilo o un hashtag di Instagram e portare su di un server locale i contenuti di interesse: immagini, video, commenti, like.

In questo modo è possibile organizzare un concorso nel quale il partecipante si registri al mini-sito accettando il regolamento e dichiarando di essere già iscritto ad Instagram e poi debba postare una foto con determinate caratteristiche.

La foto estratta a sorte, quella con più commenti o quella con più like vincerà il premio e tutto sarà gestito da una piattaforma dislocata sul territorio nazionale in ottemperanza a quanto prescritto dalla normativa in materia.

social

Il concorso sul social network può essere uno strumento molto potente per la promozione di un brand o di un prodotto, utile per far decollare il numero di follower di profili e pagine.

Ci sono svariati esempi in letteratura di casi di successo su Instagram, molti  dei quali non sono replicabili in Italia, almeno fino alla nascita di IGbot.